Un bambino, un cane, un paio di genitori e la voglia di prendersi una pausa natalizia. Dove andare in vacanza per far contenti tutti? In Romagna! E per la precisione all’Hotel Principe di Rimini. La scelta è stata fatta sia sulla base dei gusti culinari (tutti e 4 siamo fanatici della piadina!), sia sul fatto che non eravamo attrezzati per la neve, sia sulla scoperta di un hotel che sembrava proprio fare al caso nostro e del nostro cane.

E se le aspettative erano alte, viste le promesse del sito internet che già dall’hompage parla di “amici a quattrozampe” e “a misura di bambino”, la sorpresa nel trovare anche di più di quello che speravamo è stata tanta.

Nonostante la presenza di cani di ogni razza in quantità mai vista, quello che fin da subito ci ha colpito è stata l’estrema pulizia di qualunque spazio comune. Le camere sono poi grandi, comode e arredate con gusto. Ciotole d’acqua e di croccantini sono sempre pronte per i cani.

Nessun problema ad accogliere tutta la famiglia, peloso compreso, nella sala da pranzo dove abbiamo mangiato sempre benissimo e a prezzi assolutamente accettabili.

Per il cucciolo bipede, c’era sempre a disposizione la saletta giochi: bella, pulita e per lui un vero paradiso! Per il cucciolo a 4zampe, ogni mattina era a disposizione un educatore cinofilo per una passeggiata in compagnia degli altri ospiti dell’hotel pelosi e non.

La spiaggia a pochi metri di distanza è stato un altro valore aggiunto.

Ma quello che ci ha conquistati è stata la squisita cortesia dei padroni di casa, sempre pronti a suggerirci il ristorante per la sera, la gita fuoriporta, l’idea in più.

In una parola: consigliatissimo!!!