Il cane cucciolo ha 28 denti decidui (da latte) e l’adulto 42 denti permanenti di cui 20 distribuiti nella mascella e 22 nella mandibola.

 

Nella parte anteriore gli incisivi servono per rodere e tagliare, i canini per ferire e agganciare la preda, seguiti dai premolari e molari utilizzati per trattenere o masticare ossa e carni dure.

La comparsa dei denti decidui ( da latte) avviene intorno al 20 – 25 esimo giorno e si completa verso i 35 giorni. I primi a spuntare sono gli incisivi centrali, gli intermedi e i canini, seguiti poi dagli incisivi laterali e i premolari. Abbiamo cosi i 28 denti del cucciolo: 6 incisivi, 2 canini, 6 premolari.

I primi denti definitivi a spuntare a 3 mesi e mezzo sono gli incisivi, seguiti dai premolari, canini e molari. Abbiamo cosi intorno a 7 mesi la formula dentaria definitiva per la mascella di: 4 incisivi, 2 canini, 8 premolari, 4 molari; per la mandibola: 6 incisivi, 2 canini, 4 premolari, 6 molari.

La dentizione può variare in base alla razza e può presentare variazioni numeriche.

Lo sviluppo della mandibola origina diversi tipi di chiusura, che si individuano con la chiusura dei denti incisivi.

Chiusa a forbice: gli incisivi superiori coprono parzialmente gli inferiori.

Chiusura enognata: quando gli incisivi inferiori sono dietro a quelli superiori.

Chiusura prognata: quando gli incisivi inferiori sono davanti agli incisivi superiori.

Chiusura a tenaglia: quando gli incisivi superiori e inferiori combaciano.

È pero lo standard di razza a determinare il tipo di chiusura, considerando sempre l'enognatismo un difetto in quanto espressione di gracilità e il prognatismo accettato in alcune razze brachicefale.

a cura di Susanna Ricotti, educatore cinofilo - Amici con la coda https://www.facebook.com/pages/Amici-con-la-coda/1623817767862511?sk=timeline

Cos'è la Cinognostica
Classificazione delle razze
Cinometria: cos’è?
Cinometria parte seconda
La Meccanica animale
Cibo dannoso o tossico per i nostri cani
Il tuo cane ha paura dei rumori forti?