Uomo e cane appartengono a specie diverse e, in quanto tali, usano canali di comunicazione differenti. Conoscere ed interpretare nel modo corretto i segnali di comunicazione che il nostro cane invia sia a noi che all’ambiente o agli altri cani, sta alla base di una relazione con il nostro amico a 4 zampe basata sulla comprensione e fiducia reciproca.

Ad esempio, il canale comunicativo che noi umani privilegiamo è quello verbale, parliamo molto anche con i nostri cani, mentre i nostri animali usano il canale non verbale, comunicano e interpretano le posture e i movimenti.

Per questi motivi, l’associazione “Branco Misto” ha, tra i vari scopi, quello di “insegnare” al proprietario a capirsi in modo efficace, al fine di educarlo in modo efficace.

Un cane educato, in grado di accompagnarci nei nostri spostamenti quotidiani, che sa stare al bar con noi o mentre aspettiamo i figli che escono dalla scuola è un cane felice, perchè si sente parte del gruppo.

Proprio per questo i corsi che si tengono al Branco Misto prevedono la presenza del binomio cane-proprietario; in realtà non si educa il cane ma la persona!

Quando i proprietari cambiano le modalità di rapportarsi con i cani, i nostri amici a 4 zampe ne giovano immediatamente, la loro convivenza risulta molto appagante.

Spesso chi prende un cane, benchè sia animato da sincero amore per gli animali e dalle migliori intenzioni, non ha cultura cinofila e comunica come se il cane fosse un umano, creando dei fraintendimenti ed equivoci, a volte molto grossi, spesso causando seri problemi nel comportamento del cane.

Le educatrici dell’Associazione Branco Misto, Silvia, Barbara ed Enrica, educano i cani gratificandoli quando fanno ciò che ci piace, piuttosto che sgridare loro per comportamenti scorretti. Inoltre accompagnano il proprietario nella comprensione del perchè il cane mostra comportamenti a noi sgradevoli, in modo da eliminare ciò che lo provoca.

Se il cane fa qualcosa che non va, per esempio pipì in casa, e viene picchiato per questo, non è in grado di capire cosa ha fatto di male e di mettere in relazione i fatti; al contrario sarà opportuno premiarlo se la fa fuori, come è giusto.

I corsi proposti dall’Associazione Branco Misto prevedono il rafforzamento di una relazione fra uomo-cane basata sulla fiducia, comprensione, soddisfazione dei bisogni fisici-mentali, in questo modo il cane avrà piacere di fare cose con noi, invece che “obbedirci” perché, al contrario, ci teme!... e il nostro cane sarà veramente il nostro migliore amico!!!

a cura di Barbara Buffelè educatore cinofilo - Branco Misto - http://www.brancomistoasd.com/

L'adulto si vede da cucciolo
Di cosa ha bisogno il cane per essere felice e educato