Rumori forti, scoppi, botti di capodanno, tuoni…il tuo cane ha paura?! C’e un modo per aiutarlo?!

Assolutamente SI!!!

 

Innanzitutto non coccolatelo ogni volta che si spaventa, non farete altro che rinforzare questo comportamento invece che aiutarlo.

Non vuol dire essere cattivo nei confronti del cane, ma se vogliamo proprio aiutarlo è bene ignorare i comportamenti scorretti e premiare quelli corretti.

Se per esempio il nostro cane ha paura dei botti di capodanno, non dobbiamo andare da lui che sarà terrorizzato in un angolo a tremare a fargli le coccole e dirgli “amore, andrà tutto bene, non c’è da avere paura”!

Quello che il cane sentirà è: “bla, blabla balbalbal, blaa”!.

Quindi cosa impara “ah se mi comporto così ricevo attenzioni”!

Al contrario:

1 – teniamo il cane in casa (fuori potrebbe scappare, farsi male, o morire dalla paura)

2 - mettiamo il volume della tv alto, abbassiamo le tapparelle, facciamo casino.

3 – giochiamo con il cane….insegnamoli che il rumore è divertente, facciamo tira e molla, lanciamo la pallina e premiamolo quando non si spaventa!!

4 – se il nostro cane è abituato a fare esercizi, possiamo anche fargliene fare qualcuno, seduto, terra, cerca…

5 – restiamo tranquilli, se abbiamo paura anche noi, lui lo sentirà!

È bene comunque capire cosa porta il cane ad avere paura dei rumori, traumi, ansie, ecc… lavorare per avere un cane tranquillo è la cosa migliore per lui, per farlo vivere in modo sereno.

cura di Susanna Ricotti, educatore cinofilo - Amici con la coda https://www.facebook.com/pages/Amici-con-la-coda/1623817767862511?sk=timeline

Cibo dannoso o tossico per i nostri cani
Come fare se il cane mangia quello che trova in strada?
Il rottweiler
Giocare con un cucciolo

Giocare col cucciolo: il gioco sociale
Gioco solitario e gioco strumentale