Molti possono essere i motivi per il quale il cane scappa, vediamo i principali:

per opportunità: ossia quando si presenta semplicemente l’occasione, magari quando abbiamo dimenticato accidentalmente aperto una porta o un cancello.

Alcuni soggetti rimangono in casa, altri non resistono alla tentazione di esplorare l’ambiente circostante e il territorio. Può succedere anche a cani che non presentano particolare attitudine alla fuga. 

Per esigenze esplorative: capita più spesso a cani maschi non castrati. Questi cani possono arrivare a scavalcare recinti o scavare buche sotto gli stessi purché di soddisfare i loro bisogni di esplorazione e questo comportamenti possono condurli a centinaia di metri di distanza da casa se non a chilometri

Fughe da panico: in alcuni casi l’istinto di fuga può prendere il sopravvento sulla ragione causa sopraggiunta situazione ritenuta dal cane pericolosa e il cane, preso dal panico, può fuggire. Succede a causa di rumori molto forti (spari da armi da fuoco, tuoni, fuochi d’artificio); trauma da incidente (esplosioni, coinvolgimento da incidente d’auto); xenofobia (cane che ha paura di tutto). In questi casi, il cane in preda al terrore, può percorrere lunghe distanze correndo all’impazzata.

Mancanza di educazione al richiamo e carenze nella relazione cane/proprietario: il richiamo non è un fatto scontato “che viene in automatico”: è un vero e proprio esercizio di obbedienza, che come tale va insegnato. Invece se al cane non viene data la possibilità di vivere a contatto con la famiglia non avendone un minimo senso di appartenenza tenderanno a fuggire proprio per cercare un gruppo sociale in cui sentirsi inseriti. Non basta dare da mangiare o ricordarsi di fargli due carezze per essere considerati leader dal proprio cane. Con il cane occorre interagire e dare lui un senso alla sua vita.

I cani che conducono una vita troppo monotona e priva di stimoli possono scappare per noia. Oppure cani che hanno un innato desiderio di predare o di esplorare perché predisposti a seguito di una selezione di razza quali cani per esempio i cani da caccia o i cani nordici.

a cura di Silvia Giudici educatore cinofilo - Wedding Dog Service – http://www.weddingdogservice.it/

Perché il cane tira al guinzaglio
Perché il cane fa danni quando è solo in casa?
I metodi educativi: metodologia gentile e addestramento tradizionale.