Stress è una parola molto frequente al giorno d'oggi: lo è per noi, con giornate piene di impegni, ma lo è anche per i nostri amici a quattro zampe.

Ogni tipo di cambiamento può causare disagio negli animali che tendono a manifestarlo mutando nei loro comportamenti o manifestando attraverso patologie fisiche il loro malessere.

Una delle cause più frequenti è in genere quando nella famiglia arriva un bambino. Molti cani o gatti si avvicinano al nuovo arrivato con dolcezza, ma ciò che non sopportano è la naturale attenzione che l'umano presta nei confronti del bebé.

I sintomi cominciano ad apparire, soprattutto a livello cutaneo. La dermatite atopica si manifesta spesso in seguito a stress, ecco quindi che il nostro cane comincia a grattarsi in particolar modo durante la notte e poi in molti casi ho visto che sono frequenti le gastriti con vomito di succhi gastrici.

Attraverso l'impiego dell'omeopatia unicista che considera i sintomi sia sul piano mentale che su quello fisico è possibile aiutare i nostri animali in questi momenti di forte cambiamento. Anche i fiori di Bach possono essere d'ausilio.

E poi che dire... non relegate il cane in secondo piano! Cure, attenzioni e amore sono proprio quello di cui ha bisogno, insegnando al bambino di casa che gli animali non sono giocattoli, ma creature da rispettare e coccolare.

a cura di Francesca De Cori Del Rio - Medico Veterinario Omeopata 

L'osteosarcoma
La dermatite atopica

Enterite nei cani: quali sintomi e come si cura?