BAMBILITY® è un’attività che mira allo sviluppo delle capacità sociali ed emotive attraverso l’interazione con il cane. Costruita su uno schema generale strutturato e dimensionato sulle caratteristiche delle diverse età evolutive del bambino, ogni seduta di Bambility® sarà un evento  altamente coinvolgente ed interattivo.
Il bambino vivrà in maniera diretta, se pur guidata, la relazione con il cane e potrà godere pienamente dei benefici che questa ha dimostrato di saper portare al suo bagaglio culturale, cognitivo ed emotivo. Giocare con il cane, prendersi cura di lui, osservarne le abilità e peculiarità costruendo insieme a lui, nel corso dei diversi incontri, una vera e propria storia attraverso cui esprimere creativamente se stessi, crescere, imparare.

Il gioco è il primo ponte fra fantasia e realtà: è attraverso il gioco, nucleo centrale e fondante dell’intero progetto, che il bambino, divertendosi, acquisisce maggiori capacità empatiche, psicomotorie e pro sociali. Allo  stesso tempo arricchisce la propria abilità nel cooperare e nell’interagire con il gruppo, l’accettazione delle regole e la capacità di riconoscimento dei bisogni dell’altro. Contestualmente il bambino impara a relazionarsi con il cane, a comprenderne il linguaggio e le modalità espressive e apprende le basi di una corretta integrazione del cane nella società secondo le buone regole dell’educazione civica.

Le valenze della relazione: il riferimento al mondo animale costituisce un forte elemento educativo per il bambino. In particolare aiuta e facilita le attività di decentramento, rappresenta il valore della diversità e della multiformità, avvicina il mondo scolastico ed extrascolastico favorendo l’integrazione delle attività nella sua vita, agisce come specchio e metro di paragone permettendo la comprensione delle emozioni del mondo animale favorendo una consapevolezza più ampia anche rispetto all’ambiente.

L'educazione attraverso il cane: gli incontri di Bambility® possono prevedere, in funzione delle età e delle caratteristiche del gruppo di fruitori diverse attività quali narrazione e teatralizzazione di storie che coinvolgono i cani, attività di conoscenza delle caratteristiche fisiche, cognitive, emotive e comportamentali dei cani, attività di interazione e collaborazione fra i bambini, attività di sviluppo motorio, momenti di interazione guidata con i cani, momenti di gestione guidata dei cani, momenti di collaborazione guidata dei cani, momenti di cura e accudimento dei cani.

L’interazione col cane diventa per i bambini parte fondante di una relazione evolutiva.

a cura di Ambra Sartorio educatore cinofilo e tecnico Bambility - Ambra Sartorio Dog Trainer - https://www.facebook.com/profile.php?id=100003719130775&fref=ts