In tutti gli esseri viventi, mammiferi e non, il cervello è la macchina principale per la sopravvivenza. Nei vertebrati, cioè tutti gli animali dotati di spina dorsale, il cervello può essere suddiviso in varie aree proprio come il nostro, ma ha differenti caratteristiche rispetto a quello umano.

Il cane è un mammifero vertebrato e ha un cervello proprio come il nostro, ma il suo cervello lavora in modo diverso perchè ha un modo diverso di percezione del modo basato prevalentemente sull’olfatto.

Vediamo come è suddiviso il cervello del cane e come lavora:

Il telencefalo
La parte frontale del cervello del cane è la più estesa, questa parte si occupa di elaborare le risposte motorie e gli stimoli esterni 

La corteccia cerebrale
E’ la parte frontale che presenta numerose scanalature che sono chiamate “solchi”: la densità e la profondità di questi solchi determinano la capacità del cervello di distinguere gli stimoli sensoriali. Il cervello del cane possiede abbastanza solchi da renderlo un animale inteligente

I lobi temporali
Sono aree della corteccia cerebrale, sono molto pronunciate nel cervello del cane. Il lobo temporale è il luogo in cui viene immagazzinata la memoria

I lobi frontali 
E’ un'altra aree della corteccia cerebrale, loro sono i diretti responsabili dell’intelligenza. Nessun animale ha i lobi frontali pronunciati quanto quelli umani tranne il cane che li presenta molto più sviluppati rispetto ad altri mammiferi.

Il diencefalo
E' una parte del cervello situata al di sotto del telencefalo, è responsabile di molte delle funzioni basilari del cane, come la masticazione, il respiro e l’equilibrio. Questa parte del cervello è particolarmente sviluppata nei cani ed è responsabile della loro agilità.

Il mesencefalo e il metencefalo
Queste due parti del cervello si trovano appena sotto al diencefalo e sono entrambe dedicate sia al controllo dei muscoli che alla regolazione della pressione sanguigna e alla resistenza fisica.

Il midollo allungato
Questa parte del cervello è in diretto contatto con la spina dorsale. Molte funzioni che non dipendono dal pensiero sono regolate qui, come la digestione e il battito cardiaco.

Il corpo calloso
E' situato al centro del cervello del cane e divide il telencefalo e il diencefalo in due emisferi, sinistro e destro. È composto da uno spesso muro di cellule nervose che facilita la comunicazione fra i due emisferi. 
A seconda della razza del cane, il corpo calloso può assumere dimensioni differenti, variando lo spessore e quindi la velocità con cui i due emisferi comunicano fra loro.

Mancano davvero pochissimi giorni al Natale e botti e fuochi d'artificio sono sempre più vicini per la grande disperazione dei nostri amici a quattro zampe.

La gastrite è un problema molto diffuso nei nostri amici a quattro zampe, le cause possono essere molteplici: dalla presenza di parassiti,

Con l’arrivo della stagione estiva uno dei pericoli ai quali può andare incontro il nostro cane è il colpo di calore che è dovuto a un’eccessiva esposizione